News

Ultime News

voucher
Pubblicata il 19 Luglio 2017
by A.P. Software
Corso finanziato dalla Camera di commercio di Firenze
Pubblicata il 03 Novembre 2015
by A.P. Software
NUOVA ECDL
Pubblicata il 30 Settembre 2014
by A.P. Software
Parliamo di formazione con l'assessore GIACHI
Pubblicata il 11 Maggio 2014
by A.P. Software
**** Corsi LOW COST ****
Pubblicata il 05 Febbraio 2014
by A.P. Software

voucher

DESTINATARI:

voucher formativi individuali destinati a soggetti disoccupati, inoccupati ed inattivi o soggetti fuoriusciti da percorsi di Lavori di pubblica utilità (LPU) -SEZIONE B  del bando

SEZIONE  B – VOUCHER FORMATIVI  INDIVIDUALI

Destinatari del voucher
Sono soggetti destinatari del voucher formativo individuale  coloro che  si trovano nelle seguenti condizioni:

a) disoccupati, inoccupati, inattivi o soggetti  fuoriusciti dai percorsi di  Lavori  di pubblica utilità (LPU);

b) residenti o domiciliati in un comune della Toscana. Se cittadini non comunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.

c) che hanno  compiuto i 18 anni di età

d) che hanno un reddito ISEE inferiore a euro 50,000,01 (occorre la dichiarazione ISEE in corso di validità)

e)  iscritti ad un Centro per l'impiego (CPI) territorialmente competente situato  in regione Toscana

Tali condizioni costituiscono requisito di ammissibilità e devono essere tutte possedute alla data di presentazione della domanda.

Tipologia di percorsi formativi, per la SEZIONE A e per la sezione B del bando
Il voucher formativo riguarda tutti i percorsi professionalizzanti che hanno ottenuto il riconoscimento della Regione Toscana ai sensi della delibera di Giunta regionale n. 106/2016
che approva  gli Indirizzi sulla formazione professionale riconosciuta. e sono realizzati da Agenzie formative accreditatedalla Regione Toscana, ai sensi della delibera di Giunta n. 968/2007 (Direttiva) e  successiva delibera n. 1407/2016  che approva i Requisiti e modalità per l'accreditamento degli organismi formativi e modalità di verifica , appartenenti ad una delle seguenti tipologie:

  • corsi finalizzati al rilascio di Qualifica professionale riguardanti Profili professionali o Figure professionali appartenenti ai Repertori Regionali;
  • percorsi finalizzati alla Certificazione delle Competenze aventi ad oggetto una  o piu Aree di Attivita (AdA) del Repertorio Regionale delle Figure Professionali;
  • corsi dovuti per legge (ad eccezione dei corsi relativi al pronto soccorso).

La domanda di voucher può riguardare solo i corsi che hanno inizio dopo la pubblicazione sul Burtt del decreto dirigenziale di ammissibilità al voucher ed impegno di spesa.  Non sono riconosciuti voucher per i corsi che hanno già avuto avvio prima di tale data.
I corsi devono essere avviati entro 6 mesi dalla data  di pubblicazione sul BURT pena la decadenza, e devono concludersi entro 12 mesi dalla data di avvio.  

Importo del finanziamento, per la SEZIONE A e per la SEZIONE B del bando
L'importo massimo finanziabile per ciascun voucher formativo  varia in base alla tipologia  di intervento:
a) Corso di Qualifica e Certificazione delle competenze  fino a 3.000 euro
b) Corso dovuto per legge    fino a  500 euro
Nel periodo di validità del bando, il richiedente può  fare domanda e beneficiare al massimo di tre voucher formativi. Le domande dovranno essere presentate in scadenze diverse.

Scadenza e presentazione  della domanda di voucher formativo
Le domande di voucher formativo  possono essere presentate a partire dal 5 luglio 2017 (giorno successivo alla data di pubblicazione sul Burt),  con scadenza bimestrale entro e non oltre le ore 23.59 del giorno di scadenza a decorrere dal 10 luglio  2017 e delle successive scadenze bimestrali 10 settembre –10 novembre – 10 gennaio 2018 – 10 marzo 2018 ……)
Nel caso in cui la scadenza cada nei giorni di sabato o domenica (o di altro giorno festivo) è posticipata al giorno lavorativo successivo.
La domanda di  voucher formativo deve essere  presentata al "Settore Programmazione in Materia di Formazione Continua, Territoriale e a domanda Individuale. Interventi Gestionali per gli Ambiti Territoriali Di Grosseto e Livorno"  della Regione Toscana per via telematica collegandosi all'indirizzo web   https://web.rete.toscana.it/fse3  e selezionando "Formulario on-line di presentazione dei progetti FSE" utilizzando la Carta sanitaria - o altra CNS (Carta nazionale dei servizi) attivata.

  • Per problemi tecnico-informatici telefonare al numero 800 199 727

Le modalità per la presentazione della domanda sono dettagliate nel "Vademecum adempimenti" (allegato 1 del bando).
Non si dovrà procedere all'inoltro dell'istanza in forma cartacea ai sensi dell'art. 45 del D.Lgs 82/2005 e successive modifiche.

Documenti da allegare al formulario online:
a. Domanda di finanziamento (allegato 2 dle bando)
b. Atto Unilaterale di impegno (allegato 2)
c. Scheda progetto formativo (allegato 10) (SOLO per le domande di voucher SEZIONE B)
d. Copia del documento di identità in corso di validità

Tutti i documenti allegati devono essere in formato pdf e sottoscritti con firma autografa su carta, in forma estesa e leggibile, e non soggetta ad autenticazione. E' sufficiente allegare una sola volta la fotocopia chiara e leggibile del proprio documento in corso di validità.

 

Back

About Us

La A.P. Software Informatica nasce nel 1984 come azienda di analisi, programmazione, consulenza e formazione. L'azienda ha sviluppato una notevole esperienza nell'ambito delle problematiche di analisi, metodologie e formazione collaborando con le principali aziende del settore Pubblico e Privato.
Read More

Informazioni sui corsi?
Compila i campi e ti ricontatteremo noi!

Espandi
Accetto i termini sulla privacy

Contatti

A.P. Software Informatica
Via Gioberti, 105
50121 - Firenze - IT
Orario di apertura:
lunedì-venerdì 9:00-13:00 | 14:00-18:00
sabato e domenica chiuso

Telefono: +39 055 244444
Fax: +39 055 244442
Email:

Come raggiungerci

Il sito utilizza cookies tecnici e cookies terze parti, anche profilanti. Chiudendo il banner e/o continuando la navigazione nel sito l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa. LEGGI